.
Annunci online

DialogandoVienLaVoglia
Blog d'io mio cannonauta, d'1 zero tra tanti...Vivi la Tua morale e lascia vivere quella degli Altri...

BLOGGER SOLIDALI
Il Blog d'io nostri, per passare dalle parole alle opere, dalle intenzioni ai fatti, a beneficio dei più sfortunati troppo dimenticati - VIENI ANCHE TU TRA NOI, TI ASPETTIAMO


diritti
18 giugno 2007
Un argomento che mi sta particolarmente a cuore

Quando morì Welby e la chiesa gli rifiutò il funerale ci rimasi non poco stizzito. Scrissi anche sul blog in proposito. Poi navigando, nel blog di Guizzo, ho letto il suo parere in proposito. Dice, tra l’altro :”Quando Welby ha chiesto di morire, sapeva di andare contro i dettami della Chiesa. Pertanto, se la propria moralità differisce da quella dell’istituzione ecclesiastica, perché desiderare un funerale cattolico? Trovo molto più ridicole quelle persone che per tutta la vita danno contro alla Chiesa e poi pretendono un funerale religioso.”. Il link al post di Guizzo: http://www.ilguizzo.splinder.com/post/12124347#comment

Ammetto che Guizzo mi ha fatto cambiare parere e mi ritengo fortunato ad aver letto quel suo post. Mi resta l’amaro in bocca per questa intransigenza cattolica che va a toccare anche la sensibilità dei parenti che possono essere cattolici osservanti al 100% e mi piacerebbe che certe regole fossero ”meno ferree” o che proprio non ci fossero ma in effetti non sta a me stabilirle o contestarle e poi, come termina Guizzo: “Se poi ha ragione Ratzinger e di là ci ritroveremo un Dio pronto a giustificare Pinochet ma non Welby, allora saremo fieri di bruciare all’inferno.”.

Ma se è vero che la Chiesa ha il diritto di farsi le sue regole, credo sia anche vero che lo Stato democratico dovrebbe regolamentarsi sulla base “d’altro”. E qui non ho trovato ancora nessuno che mi ha fatto cambiare opinione. Quel che penso in proposito l’ho scritto ultimamente in una risposta sul blog di “Miracolo Italiano-FRANCESCONETWORK” in un post che invitava a visitare un certo sito. Il link al post di M:I è: http://francesconetwork.blog.kataweb.it/francesconetwork/2007/06/cesare_che_vuol.html

e porta poi ad un altro link di chi, nelle condizioni di Welby, la pensa diversamente da lui. Mi piacerebbe approfondire l’argomento, sminuzzando senza omissioni le motivazioni che spingono a pensarla in modi contrapposti circa l’eventuale legalizzazione della pratica dell’eutanasia. Naturalmente “a livello statale” perché come ho detto “a livello religioso” Guizzo mi ha convinto, ognuno ha diritto alle proprie regole, per chi le vuole accettare, ma lo Stato dovrebbe garantire tutti, credenti e non…o no? Grazie a chi vorrà contribuire. Ciao J

francesc0




permalink | inviato da UNO ZERO il 18/6/2007 alle 10:56 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (22) | Versione per la stampa
sfoglia
  
Cerca

Feed

Feed RSS di questo blog Reader
Feed ATOM di questo blog Atom
Resta aggiornato con i feed.

Curiosità
blog letto 1 volte